Detoxic

Detoxic Parassiti intestinali: libera il tuo corpo

Parassiti intestinali: libera il tuo corpo

Detoxic I parassiti intestinali includono contemporanei spiacevoli come amebe, giardie, tenie, nematodi, lombrichi, nematodi, ossiuri, anchilostomi e pochi altri. Probabilmente sei certo di non nutrire intestini così vili. Ma la probabilità che anche tu sia affetto da un’infestazione da parassiti, è maggiore di quanto pensi, perché quasi ogni secondo ne è già interessato oggi. Il fatto che l’infestazione possa anche essere senza evidenti sintomi rende i parassiti e le loro larve particolarmente pericolosi. Detoxic

  • quota
  • stampa
  • scaricare

contenuto

  • I parassiti intestinali raggiungono il corpo in diversi modi
  • Un attacco parassitario può essere il fattore scatenante di molte malattie
  • I parassiti intestinali sviluppano strategie di sopravvivenza
  • I parassiti non sono spesso considerati nella diagnosi
  • Diagnosi di parassiti intestinali
  • I parassiti possono essere ovunque
  • Misure naturali contro i parassiti intestinali
  • Per i parassiti intestinali, l’igiene è importante
  • Parasite recupero
  • 1. Pulizia del colon
  • 2. Agenti antiparassitari naturali
  • Anime di papaia contro i parassiti intestinali
  • Olio di origano contro i parassiti intestinali
  • Assenzio contro i parassiti intestinali
  • Con aglio contro i parassiti intestinali
  • Olio di cocco biologico nativo contro i parassiti intestinali
  • Guscio di noce nera contro i parassiti intestinali
  • Estratto di foglie di oliva
  • semi di zucca
    • La ricetta:
    • Disintossicazione parassita: il programma
  • Dieta sana contro i parassiti intestinali
  • fonti

I parassiti intestinali raggiungono il corpo in diversi modi Detoxic

Più comunemente, i parassiti intestinali nello stadio dell’uovo entrano nel tratto digestivo attraverso alimenti contaminati e acqua potabile. Tuttavia, possono anche essere trasmessi da insetti infetti (ad es. Pulci, zecche, zanzare), altri esseri umani o animali domestici.

Anche durante il sesso può avvenire una trasmissione dei parassiti. Soprattutto nei rapporti anali, l’infezione è grande, poiché la maggior parte dei parassiti, comprese le loro uova si nascondono in Kotablagerungen o trattengono comunque nel caso degli ossiuri, preferibilmente in prossimità dell’uscita intestinale e depongono anche le loro uova.

Le larve di alcuni vermi passano direttamente nel sangue attraverso la pelle. Da lì, vengono trasportati ulteriormente nei polmoni, dove possono causare tosse grave o addirittura causare polmonite. Quindi entrano nella faringe attraverso il tratto respiratorio, finendo infine nel tratto digestivo deglutendo.

Le larve di altri parassiti, a loro volta, si sviluppano nel duodeno prima di continuare a migrare nel colon e crescere lì.

Alcuni parassiti intestinali sono anche in grado di perforare la parete del colon. Quindi entrano nel sangue e possono diffondersi in questo modo in tutto il corpo. Detoxic

Un attacco parassitario può essere il fattore scatenante di molte malattie

I parassiti sono esseri viventi che si nutrono del loro ospite (pianta, animale, umano). Pertanto, non sorprende che un’infestazione parassitaria sia sempre accompagnata da una mancanza di nutrienti e sostanze vitali. Questo da solo può portare allo sviluppo di una grande varietà di malattie, a seconda dell’età e della salute generale della persona interessata.

I parassiti espellono anche i metaboliti tossici che inquinano l’intestino, il fegato e il sistema immunitario. Nell’intestino, possono portare a sintomi come grave flatulenza, costipazione cronica, diarrea cronica, ulcere allo stomaco e all’intestino, ecc.

Se i parassiti alla fine entrano nel flusso sanguigno o nel sistema linfatico, possono raggiungere tutti gli organi e attaccare i loro tessuti. Esistono processi infiammatori che innescano malattie degli organi colpiti.

Se si sviluppa un’infiammazione cronica, esiste il rischio di una reazione eccessiva autodistruttiva del sistema immunitario a causa di un sovraccarico completo. In questo stato, il sistema immunitario è fuori controllo. Detoxic

Tale sviluppo alla fine porta alla nascita di cosiddette malattie autoimmuni in cui il sistema immunitario attacca e distrugge anche i tessuti sani. Queste malattie includono la malattia di Crohn, l’artrite, la psoriasi, la sclerosi multipla e molte altre. I tumori sono spesso anche la causa dell’infiammazione cronica.

I parassiti intestinali sviluppano strategie di sopravvivenza Detoxic

Un sistema immunitario forte può normalmente prevenire la nidificazione dei parassiti intestinali producendo anticorpi specifici. Tuttavia, alcuni parassiti hanno sviluppato strategie di sopravvivenza molto perfette che rendono impossibile al sistema immunitario agire contro di loro.

Alcuni parassiti intestinali cambiano continuamente la loro struttura superficiale dalla pelle. In questo modo, il parassita degli anticorpi rilevanti non può più essere riconosciuto come un intruso e sfugge ai meccanismi di difesa dell’ospite umano.

Altri parassiti rilasciano determinate sostanze che stimolano il sistema immunitario a produrre le cosiddette cellule regolatrici. Questo tipo di cellula sopprime la sana reazione immunitaria del corpo, in modo che il parassita possa ora svilupparsi indisturbato, crescere e possibilmente moltiplicarsi.

Inoltre, tutti i parassiti intestinali beneficiano di un ambiente intestinale malsano. Quanto peggiore è la situazione intestinale di una persona, tanto meglio gli organismi parassiti possono annidarsi nelle numerose nicchie inquinate della parete intestinale o persino nei diverticoli esistenti (protuberanze a forma di saccule) e riprodursi lì senza interferenze.

Detoxic ingredienti

I parassiti non sono spesso considerati nella diagnosi

L’infestazione parassitaria è spesso difficile da diagnosticare perché i sintomi parassitari sono molto aspecifici. Molti medici spesso non riconoscono un legame tra infezione parassitaria e malattie gravi. Troppo facilmente, i sintomi possono essere confusi con altre malattie e di conseguenza inefficace sarà la terapia mirata. Detoxic

Un’altra possibile ragione di una diagnosi errata potrebbe essere che oggi quasi un medico non considera un’infestazione parassitaria (parassitosi intestinale). Sembra ancora che i medici credano ancora che i parassiti siano solo un problema dei paesi tropicali e dei paesi del terzo mondo. Ma non è così.

Diagnosi di parassiti intestinali

Una diagnosi di feci porta spesso a un risultato piuttosto dubbio, poiché i parassiti intestinali si nascondono nella protezione degli strati di muco e – se presenti – nei diverticoli e non sono quindi rilevabili nelle feci.

Inoltre, in un campione di feci non viene esaminata l’intera feci. Vengono prelevati campioni casuali in modo che sia come il gioco d’azzardo trovare uova o larve lì – se non è un caso di massiccia infestazione. Detoxic

È anche importante ricordare che i parassiti sono soggetti a un determinato ciclo. Ciò significa che oggi la sedia può ancora essere libera da uova di parassiti. Il giorno successivo, tuttavia, lo troverai, perché i parassiti sono passati alla fase di oviposizione.

I campioni di feci diventano quindi significativi solo quando i campioni vengono esaminati per diversi giorni.

* Un test parassiti economico può essere trovato a questo link

Con ossiuri, che si verificano particolarmente spesso nei bambini, una striscia adesiva viene rimossa dalla regione anale. Le uova di verme verme si attaccano ad esso e possono quindi essere rilevate in laboratorio.

Sull’infestazione parassitaria può spesso concludere uno studio del sangue. In alcuni parassiti è possibile rilevare anticorpi specifici, ad es. B. in nematodi e anchilostomi, che vivono nell’intestino, ma anche nella tenia del cane e della volpe, che di solito sotto forma di una cosiddetta pinna (capsula riproduttiva) nell’einnistet del fegato. Detoxic

Nel corso di diversi mesi, nel Finn stanno emergendo molte piccole larve, che ora stanno aspettando – piuttosto senza speranza – che gli umani vengano mangiati da un cane o da una volpe. Solo allora potevano svilupparsi di nuovo in un cane adulto o in tenia volpe.

Un’infestazione da fluke (ad es. Con regole polmonari o epatiche) può anche essere limitata da un test anticorpale. Inoltre, vengono prelevati campioni di feci. Se necessario, potrebbe essere eseguita anche una puntura della cistifellea. In un’infestazione con il colpo di fortuna del fegato, cioè le uova della lebbra con la bile (che viene prodotta nel fegato) dal fegato alla cistifellea.

Un terapeuta specializzato nell’infestazione da parassiti esaminerà anche il sangue alla ricerca di segni di cosiddetta eosinofilia. L’eosinofilia si riferisce all’aumento dei livelli di eosinofili nel sangue. Gli eosinofili a loro volta appartengono ai globuli bianchi. Se la loro concentrazione nel siero aumenta rapidamente, ciò è generalmente dovuto a un’allergia o all’infestazione da parassiti.

Metodi diagnostici alternativi (ad es. Biorisonanza, delta-scan o simili) sono frequentemente utilizzati dai terapisti naturopatici, ma dovrebbero essere meglio confermati o almeno integrati con metodi diagnostici medici convenzionali. Detoxic

I parassiti possono essere ovunque Detoxic

I parassiti possono quindi infiltrarsi in qualsiasi sistema corporeo: sangue, polmoni, fegato, reni, cuore, tessuto muscolare, colonna vertebrale, pancreas, pelle, occhi, reni, utero e persino cervello.

Di conseguenza, possono comparire vari sintomi. Poiché questi di solito non sono associati a una possibile infestazione da parassiti e le terapie applicate spesso non possono avere successo.

Il terapeuta è quindi spesso un mistero, il paziente è scoraggiato e la malattia continua ad evolversi allegramente.

Nel caso di sintomi, che non possono essere controllati da qualsiasi misura, dovrebbe essere sempre considerato un parassita. In questo caso, consultare un medico specializzato in parassitosi.

Misure naturali contro i parassiti intestinali Detoxic

L’infestazione parassitaria è quindi un problema diffuso, da non sottovalutare, ma ci sono ovviamente anche approcci olistici e naturopatici che preventivi da un lato e dall’altro parassiti nel parassitismo esistente, la sopravvivenza e la proliferazione nell’organismo possono complicare significativamente. Detoxic

Le misure antiparassitarie possono essere integrate particolarmente bene in un programma di pulizia dell’intestino. Una pulizia del colon non solo di migliorare la situazione nel sistema digestivo, ma rafforza anche noto soprattutto intensamente il sistema immunitario. E proprio questi due requisiti – un sistema digestivo pulito (compresa una flora intestinale sana) e un forte sistema immunitario – rendono quasi impossibile un’infestazione da parassiti.

Naturalmente, i metodi antiparassitari presentati successivamente per la disintossicazione parassitaria possono essere facilmente incorporati nella vita di tutti i giorni, indipendentemente da una pulizia del colon, z. B. due volte l’anno per un breve periodo di quattro settimane.

Le persone a cui è stata già diagnosticata un’infestazione parassitaria da un medico possono, in consultazione con il proprio medico, applicare anche le seguenti misure in aggiunta alla terapia prescritta.

Per i parassiti intestinali, l’igiene è importante

Per mantenere il rischio di infezione da parassiti il ​​più basso possibile, è necessario innanzitutto prestare attenzione a un’igiene attenta. Ciò include il lavaggio coerente e completo delle mani dopo la toilette e prima di ogni pasto. Anche dopo aver giocato con gli animali domestici, le mani devono essere pulite di conseguenza. Detoxic

Cani e gatti dovrebbero essere controllati regolarmente per le infestazioni da vermi e sverminati se necessario.

Poiché molti alimenti freschi possono fornire un terreno fertile ideale per i parassiti, lavare accuratamente frutta e verdura prima del consumo.

Il consumo di pesce crudo e carne cruda dovrebbe essere evitato meglio. Il latte crudo e le uova crude dovrebbero essere consumati solo se si conosce una fonte adeguata di questi alimenti altamente sensibili.

Detoxic effecto

Parasite recupero Detoxic

1. Pulizia del colon

La pulizia del colon è il primo passo per lo scarico dei parassiti, poiché la pulizia del colon migliora l’intero ambiente intestinale in modo che oltre ai parassiti, batteri patogeni, funghi, ecc. Non trovino più un habitat ideale nell’intestino in futuro. Detoxic

Con un’intensa pulizia del colon si libera l’intestino dai vecchi strati di muco e depositi fecali, che sono noti per essere uno dei nascondigli più popolari dei parassiti. Se queste possibilità di riparo si dissolvono, i parassiti lasceranno rapidamente il loro posto.

L’uso aggiuntivo degli agenti antiparassitari presentati di seguito, in combinazione con la dieta parassitaria descritta di seguito, farà sì che molti dei vostri patogeni intestinali non riescano a sopravvivere.

Se i parassiti si estinguono nell’intestino, in ogni caso deve essere garantito che non solo le tossine metaboliche dei parassiti, ma ora anche i loro “veleni cadavere” possano essere scaricati il ​​più rapidamente possibile. Ciò ha anche successo nel contesto della pulizia del colon, in quanto tale assicura una rapida digestione e allo stesso tempo una disintossicazione completa. Detoxic

2. Agenti antiparassitari naturali

Se vuoi usare il calcestruzzo detergente per il colon per lo scarico dei parassiti, allora può essere integrato con tali agenti antiparassitari speciali che vengono usati nella medicina popolare tradizionale per molti secoli nell’infestazione parassitaria e ti presentiamo di seguito:

Anime di papaia contro i parassiti intestinali

I semi di papaia sono molto facili da usare per il controllo dei parassiti o per prevenire l’infestazione da parassiti.

Basta masticare da 5 a 6 semi di papaia più volte al giorno.

Gli studi hanno dimostrato che i nuclei di papaia espellono in modo affidabile i parassiti intestinali. Ad esempio, in uno studio su 1700 bambini di età compresa tra 1 e 5 anni, hanno scoperto che potevano essere facilmente eliminati dai loro parassiti intestinali, come nematodi, filamenti e vermi di larve. Detoxic

I dettagli sui nuclei di papaia e sui loro effetti sono disponibili qui: Il potere curativo dei nuclei di papaia

Olio di origano contro i parassiti intestinali

L’olio di origano si è dimostrato molte volte un antibiotico naturale . Con il suo potere curativo concentrato, che è molto più forte di quello dell’erba origano fresca o secca , ha anche dimostrato il suo effetto antiparassitario. Pertanto, questo olio si adatta molto bene a un programma antiparassitario.

La raccomandazione generale è di aggiungere 2-3 gocce di olio insieme al succo di mezzo limone appena spremuto in un bicchiere d’acqua fino a tre volte al giorno.

Tuttavia, l’olio di origano può anche essere facilmente assunto con capsule. Presta attenzione all’alto contenuto di carvacrolo, poiché questa sostanza vegetale è particolarmente efficace contro i parassiti. Detoxic

* A questo link è possibile trovare olio di origano economico

Assenzio contro i parassiti intestinali

Il vermouth è una delle piante medicinali più amare ed è noto come pianta medicinale generale per la pulizia e il rafforzamento del corpo. Per secoli, il vermouth è stato usato come rimedio per i parassiti intestinali e, non da ultimo per questo, è soprannominato “erba verme”.

Il vermut può essere assunto come estratto liquido, tè o sotto forma di capsule. L’olio di vermouth puro è tossico. Pertanto, non deve essere considerato puro!

Con aglio contro i parassiti intestinali

L’aglio fresco ha molte eccezionali proprietà salutistiche. Quindi non sorprende che l’aglio sia anche un ottimo rimedio per la lotta contro i parassiti.

L’aglio fresco è efficace contro i nematodi e la tenia, nonché contro la Giardia (un genere di flagellati).

Responsabile del suo effetto antiparassitario è il suo alto contenuto di allicina. Questa sostanza è prodotta dall’amminoacido alliina, che viene rilasciato tagliando o premendo lo spicchio d’aglio fresco.

Poiché l’allicina viene degradata in un diverso composto di zolfo dopo poco tempo, è importante consumare l’aglio in modo relativamente rapido dopo aver premuto o tagliato la punta.

Il nostro consiglio è di mangiare un grosso spicchio d’aglio per 30 giorni prima di andare a letto. Tagliarli o spremerli e attendere circa 2 minuti prima di mangiarli. Durante questo periodo, si è formata abbastanza allicina. (Durante questo periodo, tieniti in contatto solo con persone che mangiano anche aglio crudo ;-))

Olio di cocco biologico nativo contro i parassiti intestinali

L’olio di cocco è ricco di acidi grassi a catena media (MCT). L’acido laurico in particolare è noto per la sua azione antifungina e parassitaria.

Tuttavia, a causa dei suoi molti altri effetti benefici, l’olio di cocco dovrebbe essere usato non solo durante la disintossicazione parassitaria o la pulizia del colon, ma ogni giorno – specialmente perché l’olio di cocco è il miglior olio per il riscaldamento, ma anche i piatti di cibi crudi come frullati di frutta, biscotti crudi o cioccolato fatto in casa hanno un aroma meraviglioso dà.

Per l’assunzione giornaliera – a seconda del peso corporeo personale – si raccomandano le seguenti quantità di olio di cocco:

Peso corporeo (Kg) / cucchiaio di olio di cocco

  • 79+ / 4+ (significato: se pesa 79 o più chilogrammi, mangia 4 o più cucchiai di olio di cocco al giorno).
  • 68 / 3.5 (Ciò significa: se pesa tra 68 e 79 chilogrammi, consuma quotidianamente tra 3,5 e 4 cucchiai di olio di cocco.)
  • 57/3
  • 45 / 2.5
  • 34/2
  • 23 / 1.5
  • 11/1
Detoxic trattamento

Le quantità dichiarate di olio di cocco sono progettate in modo tale che il peso corporeo personale sia sufficiente per assorbire gli acidi grassi a catena media per beneficiare dei loro effetti positivi.

In questo caso, man mano che aumentano gli effetti immuno-potenzianti, antimicrobici e antiparassitari dell’MCT, più si ingerisce, in questo caso “Molto aiuta molto”. Potresti facilmente mangiare il doppio di tale quantità – ovviamente solo se puoi consumare le calorie in più!

Diciamo che pesa 70 chilogrammi e vuoi mangiare 3,5 cucchiai (o più) di olio di cocco al giorno. Naturalmente, non devi mangiare i 3,5 cucchiai contemporaneamente.

Puoi, ad esempio, mescolare un cucchiaio nel tuo frullato al mattino, versare sopra il tuo muesli (in precedenza liquefatto l’olio di cocco con un leggero riscaldamento) o mangiarlo sotto forma di una crema al pane.

A pranzo prepari le tue verdure con olio di cocco e nel pomeriggio mescoli l’olio di cocco nel latte di mandorle.

Tuttavia, puoi semplicemente prendere da metà a un cucchiaio pieno di olio di cocco ogni 2-3 ore – che molti terapisti naturopatici raccomandano ai loro pazienti malati per un recupero più rapido.

Guscio di noce nera contro i parassiti intestinali

La noce nera è tradizionalmente utilizzata nelle infezioni fungine come. B. il lichensgrind (una malattia del fungo della pelle).

I nativi americani del Nord America usano anche il guscio della noce nera per molti secoli nell’infestazione parassitaria. Anche i parassiti adulti dovrebbero essere uccisi con il guscio di noce nera.

I prodotti con il guscio di noce nero sono disponibili in gocce o capsule. Il dosaggio esatto è meglio preso dalla rispettiva descrizione del prodotto.

Estratto di foglie di oliva Detoxic

Gli ulivi possono avere più di mille anni. Naturalmente, questa prestazione è possibile solo perché l’olivo ha numerosi prodotti fitochimici che lo proteggono da quasi ogni lesione.

Le sue foglie contengono sostanze contro i predatori, sostanze contro i batteri, sostanze contro i funghi, sostanze contro le ustioni (dai raggi UV) e anche sostanze contro i parassiti. Detoxic

Tutte queste sostanze sono nell’estratto di foglie di olivo in forma concentrata e quindi aiutano gli esseri umani non solo contro i parassiti, ma in modo molto diverso, soprattutto perché le singole sostanze nell’estratto di foglie di olivo si rafforzano a vicenda nelle loro proprietà. Detoxic

Il risultato è un forte effetto antibiotico, antivirale, antiparassitario, di rafforzamento del sistema immunitario e antinfiammatorio che ora può essere utilizzato naturalmente in un’ampia varietà di condizioni.

L’estratto di foglie di olivo è quindi ideale per tutti i problemi dell’apparato digerente, che si basano su infezioni (da funghi, batteri o parassiti).

Anche nel trattamento delle infezioni da germi resistenti agli antibiotici, l’estratto di foglie di olivo può essere usato in concomitanza.

semi di zucca Detoxic

I semi di zucca sono particolarmente efficaci nelle infestazioni di banda e nematodi, secondo la letteratura naturopatica. Contengono una sostanza chiamata piperazina, che contribuisce alla paralisi dei parassiti in modo che possano ancora essere escreti vivi attraverso l’intestino. Detoxic

In un articolo sui rimedi naturali per i parassiti, il noto naturopata e nutrizionista americano Cathy Wong ha descritto come i terapisti naturopati usano con successo i semi di zucca nelle infestazioni parassitarie. Detoxic

Spolverare 1 tazza di semi di zucca in un frullatore ad alte prestazioni e mescolare con 2 tazze di succo di frutta diluito (senza zucchero aggiunto) e bere lentamente a stomaco vuoto. Dopo circa 2 ore, prendi olio di ricino o un altro lassativo naturale , in modo che i vermi ora anestetizzati, prima che possano riprendersi, possano essere risciacquati rapidamente.

Disintossicazione parassita: il programma

Un programma per la disintossicazione parassitaria potrebbe assomigliare a questo:

Accompagnando la pulizia del colon (ad es. Bucce di psillio , bentonite e un probiotico), prendi olio di cocco tre volte al giorno o arricchisci i tuoi pasti con esso. Inoltre, prendi le capsule con olio di origano, noce nera e estratto di foglie di olivo ogni giorno per quattro settimane. Dopo la prima settimana, prendi i semi di zucca in polvere come descritto nella ricetta sopra. Detoxic

Dieta sana contro i parassiti intestinali Detoxic

Indipendentemente dalle raccomandazioni di cui sopra, una dieta sana dovrebbe, ovviamente, essere generalmente rispettata, poiché solo una preserverà la salute intestinale e rafforzerà il sistema immunitario in modo sufficiente per proteggere il corpo dall’infestazione da parassiti.

Tutto sommato, una dieta sana garantisce un equilibrio acido-base equilibrato e quindi un ambiente che non sembra molto invitante per i parassiti intestinali.

Detoxic

Se esiste già un’infestazione parassitaria, una dieta sana ricca di nutrienti è ancora più importante perché i parassiti consumano una grande quantità di nutrienti per se stessi, in modo che non rimanga molto per gli umani.

Questo deficit deve essere colmato al più tardi dopo il Parasitenausleitung – da un lato con i supplementi nutrizionali appropriati (ad es. Minerali chelati, corallo marino Sango, antiossidanti (ad es. Astaxantina), vitamina C naturale e microalghe), dall’altro con la dieta giusta. Detoxic

I principi di base di tale dieta sono i seguenti:

  • Mangia l’eccesso di base . Detoxic
  • Quindi evita i cibi malsani e acidificanti (prodotti che contengono farina bianca, zucchero e carne e prodotti lattiero-caseari trasformati).
  • Preferisci i cibi di base tipici (verdure fresche, insalate, frullati, patate, castagne dolci ) e integrali con cibi sani e acidificanti (noci, legumi, pseudo cereali, pesce, uova biologiche e occasionalmente carne biologica o tofu biologico) ,
  • Gli alimenti di base dovrebbero essere dal 70 all’80 percento del contenuto della piastra, il 20-30 percento che forma l’acido.
  • Prepara il tuo cibo il più spesso possibile. Quindi evitare i prodotti finiti. Se di tanto in tanto scegli prodotti finiti, acquistali nel commercio biologico.
  • Bevi molta acqua naturale – idealmente acqua di sorgente o acqua di rubinetto filtrata (ad es. Con il filtro EVA).